Guarigione e riabilitazione

Informazioni sulla regolazione dei distanziatori

Dopo l'intervento il chirurgo fornirà istruzioni sulla regolazione dei distanziatori da utilizzare come guida quando si procede con le regolazioni quotidiane dei distanziatori. Queste istruzioni saranno simili a quanto segue:

 

  1. Impostazioni iniziali dei distanziatori mostrate nella riga superiore della tabella
  2. Impostazioni quotidiane della lunghezza dei distanziatori, dal Giorno 1 al Giorno X di trattamento, per distanziatori da 1 a 6
  3. Colore e numero di tutti i distanziatori annotati nelle colonne

Informazioni aggiuntive:

  • Le istruzioni per il cambio/la sostituzione dei distanziatori, se necessari, sono riepilogate nella tabella sotto quella delle lunghezze dei distanziatori.
  • Note per il paziente, reperibili sotto le istruzioni per il cambio/la sostituzione dei distanziatori. Il chirurgo ha l'opzione di includere note personalizzate per assistere il paziente.
  • Le lunghezze dei distanziatori contrassegnate con un asterisco * servono ad avvisare il paziente e il chirurgo che il distanziatore si sta avvicinando al limite della lunghezza utile e dovrà essere sostituito con uno più lungo o uno più corto.

Come prendersi cura dei siti delle viti

 
 
SUCCESSIVO: risorse    
DSEM/TRM/0218/1018

IMPORTANTI INFORMAZIONI DI SICUREZZA

I risultati degli interventi chirurgici per deformità degli arti dipendono dall'età, dal peso, dal livello di attività fisica del paziente e da altri fattori. Sussistono dei rischi potenziali e la guarigione richiede tempo. Le persone con condizioni che limitano la riabilitazione non devono essere sottoposte a questo intervento chirurgico. Solo un chirurgo ortopedico può stabilire se un intervento chirurgico per deformità degli arti è adatto per il paziente.